Intervista alla mia amica Serena Mammadalprimosguardo

by Giorgia

Conosco Serena Mammadalprimosguardo dal 2014, da poco avevamo fondato un blog e da subito siamo diventate amiche, tant’è che lei è stata la mia testimone di nozze.

Serena è una persona speciale, ironica e solare e nonostante i millemila chilometri che ci separano, ci sentiamo regolarmente e posso contare su di lei per qualsiasi cosa: una parola di conforto o un consiglio. Apprezzo tantissimo la sua sincerità 😉

Perché ho deciso di pubblicare proprio oggi questa intervista? Perché vi auguro di trovare prima o poi una bella amicizia come la nostra. Felice Natale a tutti !!!

Come nasce il tuo family blog Mammadalprimosguardo.com?

S. Mammadalprimosguardo.com nasce nel momento giusto, quello che aspettavo da anni. Ho sempre amato scrivere, sognavo di scrivere un libro, ma non avevo il coraggio di lanciarmi. Poi sono diventata mamma, ho iniziato a scoprire il web e i vari portali mammeschi e mi sono resa conto che le neo mamme sono sempre alla ricerca di informazioni. Io avevo un piccolo gruppo di compagne di pancia con cui confrontarmi, ma non è così per tutte. Così ho pensato di rendere pubblica la mia esperienza in modo che potessero essere utile a qualcuno. Allo stesso tempo, iniziando a mettere nero su bianco i miei pensieri e le mie emozioni, lasciavo anche una bella eredità alle mie figlie, che un domani potranno scoprire cose di noi, che la mia memoria potrebbe tradire.

Arona, Firenze e Formentera. Cosa ti lega a questi luoghi? 

S. Arona è dove ho passato le mie serate più belle in compagnia di amici prima di conoscere mio marito e dove ancora adesso andiamo spesso a fare colazione tutti insieme la domenica mattina. Firenze è la città che mi ha adottata, visto che mio marito è fiorentino e sono spesso giù. Firenze è dove ho incontrato l’amore e dove l’ho sposato. E dove un giorno spero di andarci a vivere, magari da pensionata .-)

Com’è Serena? Mi dici 3 qualità che ti contraddistinguono? 

S. Sono una persona positiva, che non si piange mai addosso e che cerca sempre di trovare il lato bello delle cose. Sono leggera, laddove la leggerezza è sinonimo di allegria, e credo di essere una persona simpatica

Adesso invece vorrei sapere 3 difetti 😉 

S. Di contro sono molto suscettibile, spesso permalosa e nervosa. Ma questi difetti me li porta la stanchezza eh? Non è colpa mia 😛

Che rapporto hai coi social network? Anche a te piace smanettarci? 

S. Beh se non mi piacesse non potrei lavorarci. Per stare tante ore sui social devi avere una gran passione e una visione positiva della cosa, altrimenti, con quello che c’è in giro, scappi.

Giusto appunto di social network, hai creato l’hashtag #teamtrashdalprimosguardo . Qual è il tuo programma TV trash preferito in assoluto? 

S. Temptation Island senza dubbio. Ecco quando parlavo di leggerezza, intendo proprio questo: mi piace vedere programmi leggerei, poco impegnativi, pecche dopo una lunga giornata fatta di alti e bassi, alla sera io ho necessità di ridere. Per ricaricarmi.

Hai mai pensato di scrivere un libro? 

S. Ops, ho risposto sopra. Sì, tante volte. Ma non ho l’idea giusta 🙂

Da 1 a 10, quando ti sostiene marito nei progetti? 

S. 9. Non gli do 10 solo perché quando gli chiedo di farmi le foto si sfava subito. Per il resto, è un tesoro!

Se esistesse una macchina del tempo, cosa cambieresti della tua vita? 

S. Non cambierei nulla. Se sono quella che sono è frutto di tutto quello che ho vissuto, nel bene e nel male.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? 

S. Dormire? 🙂

Grazie a Serena Mammadalprimosguardo per la disponibilità e per l’utilizzo delle immagini.

Potrebbe interessanti Vivere all’estero: intervista ad Anna Bardazzi co-founder del blog Cinquanta sfumature di Mamma.

You may also like

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.